isola bella taormina-taormina mare - Taxi palermo aeroporto-Taxi aeroporto palermo

Alex Travel
Sicilia
Vai ai contenuti
Taormina fu fondata nel 358 AC da profughi greci provenienti dalla vicina città di Naxos, conquistata da Dionigi I di Siracusa e tra le più antiche colonie greche della Sicilia, con il nome di Tauromenion.
Era una colonia della Magna Grecia con la sua agorà, l’acropoli al vertice del Monte Tauro e il Bouleuterion, sede del consiglio della città. Al periodo greco risale il monumento simbolo di Taormina: il Teatro antico costruito nel terzo secolo AC sfruttando la morfologia della collina e circondato da una magnifica vista sulla costa calabra e ionica siciliana con l’Etna e la sua cima innevata sullo sfondo.
La città passò sotto la dominazione dei Romani che realizzarono un altro dei simboli della Città: le Naumachie, terrazzamento che prevedeva una cisterna collegata a un acquedotto. Fu sotto l’influenza di Bisanzio che Taormina divenne capitale della Sicilia orientale acquisendo un ruolo importante nell’Impero Romano d’Oriente, fino all’arrivo degli Arabi che si fermarono nella città dal 902 al 1079, seguito dalla conquista dei normanni e da quella degli spagnoli.
Il patrimonio culturale di Taormina è un viaggio nella storia delle sue influenze e delle sue dominazioni che hanno lasciato tracce alle quali la città deve il fascino e la popolarità di cui gode in tutto il mondo.
Torna ai contenuti